Perché Pompei è un sito unico?

Perché Pompei è un sito unico?

Prima che cambiassimo il nostro nome eravamo conosciuti come Pompeiin. Il nuovo nome riflette l’estensione del nostro areale d’azione all’intero Centro e Sud Italia, ma Pompei resterà uno dei nostri principali punti di interesse. Perché? Pompei è un sito che non si può non visitare. Penserete probabilmente che Pompei consiste in una serie di rovine e un mucchio di colonne, ma in effetti si tratta di una città di medie dimensioni ancora parzialmente seppellita sotto terra. È l’unico sito al mondo ad essere un museo a cielo aperto riguardante gli antichi Romani, una vera e propria città che, distrutta ma non cancellata dall’eruzione del 79 d.C.

È solo qui e ora che potrete capire veramente il livello di sofisticatezza e ricchezza della civiltà romana. Per citare la decisione del Comitato Unesco, gli impressionanti resti di Pompei, sepolti dall’eruzione del Vesuvio, “forniscono un’immagine completa e vivida della società e della vita quotidiana in un preciso momento del passato che non ha nessun altro parallelo al mondo“.

Pompei è un universo a parte pieno di meraviglie e segreti, quindi avrai probabilmente bisogno di un professionista capace di guidarti alla scoperta delle sue maggiori attrazioni. Abbiamo studiato questo sito per diversi anni ed è uno dei nostri posti preferiti. Contattaci e ti offriremo i migliori servizi di guida nell’antica città di Pompei.

Commenti Articolo

Sii il primo a commentare “Perché Pompei è un sito unico?”

This site or third-party tools used by it use cookies that are necessary to operate and are useful for the purposes described in the cookie policy. If you want to know more or deny all or some cookies, check out the cookie policy. More information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close